Mese: novembre 2014

Meditare con Carl Gustav Jung…

E’ importante avere un segreto, una premonizione di cose sconosciute. Riempie la vita di qualcosa di impersonale, di un numinosum. Chi non ha mai fatto questa esperienza ha perduto qualcosa d’importante. L’uomo deve sentire che vive in un mondo che, per certi… Continua a leggere

Ricordando John Fitzgerald Kennedy, 22 novembre 1963…oggi.

Ecco giungere anche quest’anno, puntuale come il primo freddo e le foglie ormai ingiallite che ornano i viali e le giornate in cui le tenebre si avvicinano più velocemente, il giorno del ricordo. Il ricordo della fine tragica, del vile assassinio, del Presidente Kennedy, JFK.  Una giornata in cui… Continua a leggere

Limonov, Emmanuel Carrère.

”Perché vuole scrivere un libro su di me?”.  Sono colto di sorpresa ma rispondo, con sincerità: perché ha – o ha avuto, non ricordo più il tempo che ho usato – una vita appassionante. Una vita romanzesca, pericolosa, una vita che ha… Continua a leggere

Rob Brezsny, ovvero l’oracolo – laico – dell’Internazionale. Acquario, dal 13 al 19 novembre.

…gli oracoli laici mi piacciono assai…Brezsny in particolar modo…e Fricandò lo consiglia a tutte le amiche e agli amici…un piacevole vizio settimanale da consumare con sigaretta e caffè… Ecco il tuo compito della settimana: organizzati meglio e cerca di essere più deciso… Continua a leggere

…e da oggi fricandò…

…e situazioni che nascono da incontri, da un tiro sbagliato al gioco dei dadi, da momenti in  cui la vita pare andare da nessuna parte eppure va,  situazioni che a volte nascono solo dalla voglia di raccontare e raccontarsi e cercare di capire,… Continua a leggere