Youth- La giovinezza, Paolo Sorrentino

Michael Caine

Paolo Sorrentino è il regista e lo sceneggiatore di La giovinezza (Youth), pellicola in cui il maestro partenopeo dimostra, se ve ne fosse ancora bisogno, la sua sapiente e delicata arte di rabdomante dell’animo umano. 

Un uomo d’arte, Sorrentino, che, facendo uso del mezzo cinematografico, racconta il realismo magico che accompagna l’esistenza degli esseri umani nelle sue svariate sfaccettature e contraddizioni.  

Ecco, la ricerca introspettiva del reale e del magico che Sorrentino fa compiere a tutte le maschere che animano le sue pellicole è un viaggio intimo nella persona. Meglio, magia e realtà si rincorrono e si incontrano, si fondono sino a impregnarsi l’una all’altra, in un tutto che null’altro è se non la nostra vita vista attraverso le lenti della poesia. Per questo, e di questo, siamo grati a Sorrentino. Che non rinuncia a raccontare nei suoi film gli esseri umani, traducendoli in immagini e colori e sogni e musica. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: