Dove la storia finisce, Alessandro Piperno

strega_piperno
Alessandro Piperno è nato a Roma nel 1972. Ha vinto il Premio Strega 2012 con il romanzo Inseparabili.

Piperno è un rabdomante dell’animo umano, raffinato narratore di tipi e caretteri…disincantato, cinico – senza volerne dar mostra – nel disvelare le fragilià e le debolezze degli uomini. Per me, un vizio.

[…]
Passano anni indistinguibili l’uno dall’altro e poche ore scombinano tutto: […] nessuno era più lo stesso. Come se fosse in corso un ballo in maschera nel quale ciascuno aveva indossato identità nuove di zecca, a cominciare da lei.
[…]

Le generazioni che da allora [1943] si erano avvicendate, vissute nell’illusione di pace e prosperità imperiture, avevano fatto di tutto per dimenticare che la Storia è sangue, follia e sopraffazione. Era come se la piccola storia di ciascuno finisse proprio dove la Storia riprendeva a correre.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: