Invertire la rotta, Joseph E. Stiglitz

Povertà, crescita economica, marginalità ed esclusione sociale sono solo alcuni dei temi affrontati da Joseph Stiglitz nel suo saggio Invertire la rotta. L’economista, premio Nobel nel 2001, partendo dal concetto del trickle down – e dalla sua giustificazione teorica, la produttività marginale – cerca… Continua a leggere

Trump, Sergio Romano

Quale migliore indagatore del “fenomeno Trump” e del trumpismo se non già uno scrittore e giornalista che ha ricoperto per anni il delicato ruolo di ambasciatore alla NATO e in Unione Sovietica?! Ecco, Sergio Romano – columnist del Corriere della Sera –… Continua a leggere

I Re di Roma, Lirio Abbate e Marco Lillo.

Raccontare I Re di Roma di Lirio Abbate e Marco Lillo, edito da Chiarelettere, equivale a fare un viaggio nell’Italia contemporanea. Non quella delle meraviglie architettoniche, artistiche e paesaggistiche che caratterizzano il nostro straordinario belpaese, no…semplicemente vuol dire raccontare il funzionamento della macchina pubblica… Continua a leggere

Mafia Capitale. Alemanno, i camerati, le cooperative sociali e il sacco di Roma.

Il sacco di Roma. O anche, volendo, Roma sotto scacco. Ma questa volta gli occupanti, moderni barbari, non provengono da lande remote e sconosciute. Sono, al contrario, i figli delle sue più maleodoranti viscere e di un  passato che non passa,e che tutt’ora non trova… Continua a leggere

Ricordando John Fitzgerald Kennedy, 22 novembre 1963…oggi.

Ecco giungere anche quest’anno, puntuale come il primo freddo e le foglie ormai ingiallite che ornano i viali e le giornate in cui le tenebre si avvicinano più velocemente, il giorno del ricordo. Il ricordo della fine tragica, del vile assassinio, del Presidente Kennedy, JFK.  Una giornata in cui… Continua a leggere

Il desiderio di essere come tutti, Francesco Piccolo.

Allora, eccomi a fare i conti con Il desiderio di essere come tutti di Francesco Piccolo, la mia ultima lettura, un libro necessario e superfluo, comunque bello e vivo nel trasmettere emozioni. Un libro piacevole e utile, almeno a me, anche se… Continua a leggere

Quotidiano fondato da Antonio Gramsci nel 1924, l’Unità.

Domani si troverà in edicola, per l’ultima volta, l’Unità…magari, come in altre e più fortunate circostanze, nel volgere di qualche mese comparirà nuovamente al fianco degli altri giornali, però oggi è giornata triste…le pagine interne sono bianche…il nulla…e fa riflettere che l’house… Continua a leggere

Buone notizie da Gomorra.

“Casal di Principe: qui la camorra ha perso”. Vent’anni dopo la sua prima vittoria alle amministrative del piccolo comune casertano, ieri – finalmente -Renato Franco Natale è stato eletto sindaco. A dire il vero si tratta di una seconda “prima volta” poiché… Continua a leggere

Tra Grossman ed il mio anticomunismo.

C’è un passo di “Vita e destino” di Grossman che riassume la mia mutazione antropologica da comunista ad anticomunista, passaggio esistenziale avvenuto una decina di anni fa: ” Le assemblee umane hanno un unico scopo: conquistare il diritto a essere diversi, speciali,… Continua a leggere

L’affaire Penati e le miserie del PD.

I giudici del Tribunale di Monza si sono pronunciati in merito al caso Penati e al sistema Sesto San Giovanni, la ormai fu Stalingrado italiana, ed hanno dichiarato prescritto il reato di concussione nei confronti di Filippo Penati. Prescrizione che l’ex presidente… Continua a leggere